Rilancio questo post di Marina Garaventa. Stiamo diventando un Paese allucinante…

La principessa sul pisello

 

 

Leggete l’allucinante lettera inviatami dall’Enel e , poi, leggete, qui sotto la mia risposta.

Spett.le Enel s.p.a
divisione infrastrutture e reti
Funzione vettoriamento rete elettrica e sevizi gas
Via Ombrone 2
00198 Roma

Savignone, 15 Febbraio 2012

Alla c.a. del Responsabile Dott. Carlo Bozzoli

Oggetto: sospensione temporanea fornitura elettrica IT001E122507501, in base al piano PESSE, notificata con raccomandata n.60973175490-0

In risposta alla vostra in oggetto vi informo, se mai vi fosse sfuggito, nonostante sia presente nei vostri archivi la documentazione che mi riguarda, che io, Marina Garaventa (………)  sono gravemente invalida e totalmente dipendente (24h/24h) da macchine elettriche per la ventilazione assistita.
Da ciò si evince che io NON POSSO, per nessun motivo, subire neppure un minimo distacco dalla rete. Al momento in cui ho richiesto il “bonus sociale”, ritenevo di essere tutelata da questi possibili distacchi che, come appare chiaro dal piano PESSE, non sarebbero…

View original post 207 altre parole