Dopo dieci anni in cui i Philadelphia Eagles avevano ottenuto un’unica stagione vincente, nel 1976 la dirigenza decise di ingaggiare l’allenatore di UCLA Dick Vermeil tra lo scetticismo generale. Questi, percependo l’atmosfera di disincanto e di pessimismo che avvolgeva la squadra, con un colpo di teatro decise di organizzare un try-out aperto a chiunque volesse parteciparvi.

Inizia così la leggenda di uno dei più amati giocatori di sempre a Philadelphia, quel Vince Papale – disoccupato e barista part-time – che, per uno di quegli scherzi che solo la vita riesce ad organizzare, arriverà ad incarnare nella realtà ciò che il regista John G. Avildsen aveva immaginato nella fantasia con il suo Rocky proprio nello stesso posto e nello stesso anno in cui si compiva il destino di questo straordinario personaggio. Philadelphia, un italo-americano e l’American Dream scorrevano paralleli sulla celluloide e nella realtà.

Imbattibile è un film emozionante per qualunque tifoso di qualsiasi sport, ed il fatto che sia tratto da una storia vera lo rende ancora più esaltante. Mark Wahlberg (The Italian Job, The Departed) e Greg Kinnear (Qualcosa è cambiato, We were Soldiers) incarnano perfettamente i due protagonisti, Papale e Vermeil. Bella la fotografia seppiata, che riesce a dare il senso di una storia maturata tra la difficoltà di una crisi economica nemmeno troppo lontana da noi, e che restituisce il sapore di quel buon football di una volta, lontano dalle cifre stellari e dai lock-out, dove l’eroe era anche un quarterback che aveva fatto il Vietnam come Staubach, o un barista come Papale. Non a caso la partita di rough contact football nel fango sotto la pioggia ha, nel film, lo stesso pathos e solennità delle scene più belle di serial di guerra come Band of Brothers o The Pacific.

Un bel film, su una bella storia, con un bel messaggio: spesso il riscatto passa attraverso le fasi più difficili della propria vita: e a volte basta una palla di cuoio afferrata in endzone per sentire la fiducia di un amico e riacquistare un pizzico di ottimismo e di serenità.

Un ultimo appunto: il DVD contiene un imperdibile documentario su Vince Papale, ricco di immagini NFL originali dell’epoca.

  • Titolo originale: Invincible (2006)
  • Regia: Ericson Core
  • Cast: Mark Wahlberg, Greg Kinnear, Elizabeth Banks
  • Distribuzione: Walt Disney Pictures
  • Lingua doppiaggio: Italiano, Inglese, Tedesco, Russo, Turco
  • Sottotitoli: Italiano, Bulgaro, Tedesco, Inglese, Greco, Croato, Ebraico, Rumeno, Sloveno, Russo, Serbo
  • Formato video: Wide Screen
  • Formato audio: Dolby Digital Surround
  • Dischi nella confezione: 1
  • Sistema TV: Pal
  • Durata: 100 minuti
©2011 Marcello Rodi